Specialista della colonna vertebrale Dott. Luigi Tarricone - Bologna e Lecce
Email: info@lacolonnavertebrale.it

La stenosi vertebrale è un restringimento di una o più aree del canale vertebrale - come curarla

DOTT. LUIGI TARRICONE Medico Chirurgo Specialista Ortopedia e Traumatologia

Diagnosi e trattamento della stenosi del canale spinale lombare

Il 40 % della popolazione sopra i 25 anni di età, soffre di mal di schiena...

Il Dott. Luigi Tarricone, specialistista in patologia della colonna vertebrale, affronta le principali patologie vertebrali, suggerisce come prevenirle e curarle e affronta la delicata questione di come e quando intervenire chirurgicamente.

Le malattie più frequenti della colonna vertebrale Anatomia, fisiologia e patologia dell’asse portante del nostro corpo

La colonna vertebrale dal punto di vista del Dott. Luigi Tarricone

Patologie colonna vertebrale

Chirurgia della colonna vertebrale

Prevenzione patologie colonna vertebrale

La colonna vertebrale, contatta lo specialista Lecce - Bologna

La schiena dell'uomo si ammala facilmente in quanto non è nata per stare in piedi (HOMO ERECTUS) ma a 4 zampe; pertanto è difficile imparare ad usarla senza danneggialra. Il peso per i danni della colonna vertebrale non ha nessuna influenza. Le cause del mal di schiena sono 123 delle quali 76 sono di origine meccanica: cattivo funzionamento perchè è presente un difetto di comportamento oppure perchè le degenerazioni producono un cattivo funzionamento. leggi tutto
Sconfiggere il mal di schiena Mal di schiena, come prevenirlo?
Attraverso l’uso corretto della colonna vertebrale e, soprattutto, grazie a una buona e corretta educazione posturale, che deve iniziare tra i 10 e i 14 anni. Come curare il mal di schiena? Innanzitutto facendo la DIAGNOSI cioè capire perchè è avvenuto il mal di schiena. Eliminare il dolore con le solite medicine senza aver capito il perchè è avvenuto il mal di schiena è SBAGLIATO!! Si possono usare le medicine per togliere il dolore 2 gg, 3 gg ma assolutamente non di più, perchè leggi tutto
DEGENERAZIONE DELLA COLONNA LOMBARE

Patomeccanica-Anachronesis

ANALISI DEL PROBLEMA e POSSIBILE SOLUZIONE CON VIA CHIRURGICA ANTERO-LATERALE RETROPERITONEALE MINI INVASIVA


Lo scritto e le immagini di queste dissezioni di cadavere fresco vogliono fornire una sintesi della ricerca eseguita fino ad oggi su alcuni concetti fondamentali per avvicinarsi il più possibile a comprendere il grave problema della patologia lombare.

Sulla patologia cervicale si rinvia poiché su questo segmento si conosce già molto di più e quindi la medicina è già molto avanti nelle sue soluzioni.

La prima domanda che ci si è posta è:

Perché l'unico essere vivente che soffre di patologia lombare è l'uomo? La domanda è indiscutibile perché ad oggi nessuna dissezione di animali ha evidenziato alterazioni osteo strutturali degenerative della colonna lombare, e tanto basta per confermare che gli animali sicuramente non soffrono di patologie lombari croniche ad etiopatogenesi degenerativa.

Possiamo quindi affermare che allo stato, la medicina ha offerto innumerevoli soluzioni alla numerosissime patologie lombari, ma ancora non conosce il problema ; infatti, non è ancora certissima la meccanica del segmento motorio lombare nell'uomo.

Come mai quindi il segmento motorio dell'uomo degenera? Si tratta di normale invecchiamento oppure di un cattivo uso, oppure ancora di ipotetiche carenze strutturali perché la colonna vertebrale dell'uomo non è nata per stare in piedi?

Nel caso si tratti di normale invecchiamento sicuramente c'è molto poco da fare, ma nella seconda e terza ipotesi, la scienza può e deve fare tutto, non dimentichiamo che la patologia lombare occupa i primi posti nella scala dei costi sociali oltre ad incidere moltissimo nella qualità di vita. Cerchiamo quindi di analizzare il problema.

Il segmento motorio appare complesso nel suo bilanciamento osteo-muscolo-articolare, ma è tanto perfetto nella distribuzione dei pesi, nei suoi bracci di leva, da essere affascinante nella sua meccanica.

Chiaramente proprio perché è perfetto può facilmente andare in cortocircuito nell'homo erectus e quindi determinare le alterazioni meccaniche che creano patologia.

Colonna vertebrale

leggi tutto...
PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE DELLA COLONNA VERTEBRALE

Togliamoci dalla testa che rimanere sulla sedia a rotelle non esiste... Non è presente una tecnica chirurgica che vada bene per tutte le patologie che necessitano di chirurgia: pertanto, LASER MININVASIVO, VERTEBROPLASTICA, CIFOPLASTICA, ERNIE DEL DISCO, COBLAZIONE, OZONO TERAPIA e tutte le centinaia di tecniche chirurgiche hanno indicazioni teurapeutiche precise; ritorniamo così sempre alla base:
(BISOGNA FARE LA DIAGNOSI E CAPIRE PERCHE' E' AVVENUTA QUELLA MALATTIA)
- LA SCIATICA -
Per sciatica si intende il dolore che si distribuisce lungo tutto il nervo sciatico, pertanto è necessario capire perchè c'è dolore ad una gamba o a tutte e due le gambe. E' un sintomo estremamente importante perchè fa capire allo specialista a quale livello si è ammalata la colonna vertebrale. Dire quindi "soffro di Sciatica" non significa nulla.

:. Seguici sui Social Networks .:
SEGUICI SUL BLOG

Il blog della Colonna Vertebrale
 
:. CHIEDILO ALL'ESPERTO - LOGIN .:
Username:
Password:


Password dimenticata?     Registrati
PORTALI DI RIFERIMENTO
La guida illustrata per la difesa della colonna vertebralre
Pedane vibranti: utilità e controindicazioni
Usare bene la colonna vertebrale per imparare a proteggerla
La risonanza magnetica
Scheletro e ossa, funzioni, descrizione, tipologia di ossa differenti, apparati, curiosità. La testa, la colonna vertebrale, la gabbia toracica, articolazioni, i vizi del portamento

Orari delle farmacie di turno a Lecce





Orari delle farmacie di turno a Bologna